Blog

Tra musica pop e lirica, il bel canto live dal concerto di Venezia.

Video estratto dal Concerto del 21 dicembre: Luca Foffano & Alina Yarovaya – The Prayer (Live at Venice)


Il concerto di Luca Foffano del 21 dicembre al Teatro Corso di Mestre (Venezia) sarà ricordato per le tante emozioni regalate al pubblico che ha partecipato numeroso all’evento.

L’artista si è esibito in un concerto attesissimo, tappa del lungo tour “Indivisibili”, presentato in una versione speciale con ospiti nazionali ed internazionali.

Tra gli ospiti un’esclusiva per il pubblico italiano, Alina Yarovaya: talento unico, la giovane soprano russa del Teatro Bolshoi di Mosca che sta conquistando il mondo, è stata per la prima volta in Italia per esibirsi in duetto con Luca Foffano.

Non poteva mancare il trio The Gondoliers: il loro “bel canto”, dalle esibizioni sulle gondole lungo i canali e la laguna di Venezia, è diventato famoso in tutto il mondo dopo l’uscita in Inghilterra del loro album con la storica etichetta britannica Decca Records.

Sul palco anche la band storica formata da Francesco Boldini alla chitarra, Daniele Labelli al pianoforte, Cristian Labelli alle tastiere, Paolo Prizon alla batteria e percussioni, Flavio Bordin al sax tenore, alto e soprano, Stefano Panizzo al basso.

Con il concerto al Teatro Corso di Mestre, per Foffano si conclude un anno di grandi successi, a cui seguirà l’uscita di un brano inedito in un duetto internazionale e il completamento del nuovo album, che uscirà per l’etichetta discografica Bit & Sound Music con la supervisione del produttore e Manager dell’artista Tino Coppola.

Per Luca Foffano una carriera in ascesa: dopo i successi negli USA degli scorsi anni il 2018 è stato strepitoso, ha fatto parte del cast artistico del mega musical sul ghiaccio russo “Romeo & Juliet”, con cui si è esibito all’Arena di Verona, al Palavela di Torino e a Mosca in 15 spettacoli tutti sold out.